BIBI E LA SUA MAMMA UMANA

Carolina oggi ha ricevuto una micio posta da Bibì, anche lei anche lei ex gatta Stacchini e ha pensato di condividerla con voi. Grazie a Bibi e alla sua mamma umana.

Per scrivere a Carolina: miciomaoblog@gmail.com.

Ogni giorno non vedo l’ora di ritornare a casa e scorgere la sua codina che mi viene incontro non appena apro la porta. Poi si corica a pancia in su sul suo tappeto preferito e, proprio come un cagnolino, aspetta i suoi grattini quotidiani. Bibi è la gatta più dolce che abbia mai conosciuto! Quando ho deciso di adottarla nutrivo molti dubbi: e se non si trovasse bene nella sua nuova casa? E se non si fidasse di me? Chissà cos’avrà passato poverina! Ma soprattutto…andrà d’accordo con il coniglietto? Poi ho pensato che gli animali non sono come noi, loro non si fanno tutti questi problemi, loro sanno vivere giorno per giorno ed essere felici nonostante tutto! E Bibi è proprio così, sempre allegra, chiacchierona, ama rincorrere il suo topino per tutta la casa con ancora la frenesia di una cucciola, mi segue, fa le fusa, strofina il suo musetto sulla mia guancia, aspetta con ansia il momento di accoccolarsi vicino a me e prendersi tutti i miei baci! E con il coniglietto? Bibi e Ruffy mangiano e dormono vicini, a volte si cercano, lei vorrebbe giocare con lui, ma lui preferisce dedicarsi ai suoi pisolini! Sono davvero grata, grata di aver Bibi con me, di averla vista diventare sempre più paffuta e serena, di aver trovato in lei la mia fonte di pace e grata alle ragazze dell’Associazione “Mici di Lory” e a Roberta, persone straordinarie che si sforzano ogni giorno di rendere un po’ più bella e luminosa almeno una delle sette vite di queste splendide creature. GRAZIE!
bibi